Update Eumed – versione: 5.10.2; data rilascio: 02/10/2013

È possibile scaricare il file della versione dal link posto alla fine delle note di rilascio oppure selezionare l’opzione “internet” dal programma per l’aggiornamento eumedupdate

Avvisi

  • Potrebbe essere necessario del tempo per applicare questo aggiornamento. Si consiglia quindi di eseguirlo quando si ha del tempo al termine di un ambulatorio.

Ecco una lista delle novità e degli aggiornamenti apportati ad EUMED nella versione 5.10.2

Certificati di malattia telematici e lotti NRE

  • Il SistemaTS ha aggiornato le logiche di invio dei certificati di malattia telematici e di scaricamento dei lotti NRE. Non essendo più validi i vecchi medoti di invio e download, Eumed ha dovuto allinearsi. Il medico, quindi, è tenuto ad aggiornare il software per ripristinarne il normale e corretto funzionamento.

Farmaci

  • E’ stata modificata la visualizzazione della scheda tecnica nella maschera di selezione avanzata del farmaco. Ora il medico, premendo l’apposito pulsante “Selezione farmaco” -> “Scheda”, visualizzerà la scheda tecnica del farmaco o del presidio sanitario scelto direttamente nel browser predefinito di sistema (sia esso Explorer, Firefox o Chrome).
  • Nella maschera dei farmaci continuativi è stato aggiunto il pulsante “Relazione clinica” che permette di stampare velocemente la lista dei farmaci continuativi del paziente aperto senza obbligare il medico a spostarsi in un’altra sezione del programma.
  • E’ stata corretta l’anomalia nell’inserimento e nella modifica di un farmaco continuativo legata alla non sostituibilità di quest’ultimo che portava ad errori nel salvataggio.

Relazione clinica

  • E’ stata risolta ed eliminata l’anomalia associata ai caratteri speciali che faceva comparire, nel documento risultante, una serie di “?”

Flussi aziendali, solo per la ULSS 9 di Treviso

  • E’ stato rivisto ed ottimizzato l’automatismo di Eumed che estrae i dati e crea i flussi da inviare alla ASL. Ora verranno prese in considerazione solo le date di inserimento delle PPIP “visita in assistenza programmata” e “visita assistenza integrata” per determinare un accesso di tipo ADI o ADP.

Ricetta Dematerializzata, solo per la ULSS 9 di Treviso

  • E’ stato introdotto il concetto di Gruppo di Equivalenza per i farmaci in uso. Nell’invio della ricetta dematerializzata Eumed associa, quando possibile, il farmaco prescritto dal medico ad un gruppo di equivalenza. Se quest’ultimo non è presente la ricetta viene inviata, secondo le specifiche, con la non sostituibilità di tipo “TER.CONT” (Non si applica l’art. 15, comma 11-bis, in quanto non si tratta di una prima prescrizione per una patologia cronica o di un nuovo episodio di patologia non cronica)
  • Ora gli errori che possono comparire a seguito di un invio mal riuscito vengono salvati nella maschera apposita “Scambio dati ASL” -> “Avvisi” per una successiva e più comoda consultazione da parte del medico. Nel caso di una prescrizione di più farmaci e, quindi, di un successivo invio telematico multiplo al SAR Eumed fa comparire un messaggio di errore alla fine del processo senza bloccare l’attività medica.

Stampa della TAC, solo per la ULSS 4 di Thiene

  • A seguito della prescrizione di una TAC (con mezzo di contrasto), dopo la stampa di questa, Eumed propone al medico di visualizzare il consenso informato all’uso del mezzo di contrasto organo-iodato. Premenso “Si” viene aperto il file .pdf rappresentante tale documento che il medico ha la facoltà di stampare.
  • E’ stata riattivata l’opzione di stampa del consenso informato anche per la risonanza magnetica.

 

Indicazioni per l’aggiornamento

Si ricorda che l’aggiornamento riguarda il database e non il client; per i gruppi nei quali è presente un server viene aggiornato solo quest’ultimo, mentre nei PC dove sono presenti più database l’aggiornamento deve essere eseguito ad ognuno di essi; si ricorda anche a chi utilizza la sincronizzazione che i database interessati devono avere tutti la stessa versione. Inoltre, l’aggiornamento potrebbe richiedere molto tempo per la sua esecuzione; è bene quindi eseguirlo quando l’ambulatorio non è aperto al pubblico.

NB: la procedura potrebbe impiegare diverso tempo per portare a termine questo aggiornamento (in particolare nei medici in rete potrebbe durare alcune ore).

    1. Scaricare il file contenente l’aggiornamento dal link qui sotto:
    2. Lanciare il programma eumedupdate presente nella cartella di installazione di EUMED (solitamente “C:\Programmi\Eumed”).
    3. Selezionare il file appena scaricato, premere il pulsante Aggiorna ed aspettare l’apertura della finestra di aggiornamento.
    4. Nella maggior parte dei casi non c’è il bisogno di modificare i parametri nelle schede Generale e Backup della finestra di aggiornamento; tuttavia, chi dovessi avere dei dubbi in merito sul da farsi contatti Azserve che fornirà le dovute delucidazioni.
    5. Premere quindi il pulsante Aggiorna
    6. Durante la fase di aggiornamento nessun client deve essere collegato o deve collegarsi al database interessato; in caso contrario potrebbero verificarsi malfunzionamenti o perdite di dati.
    7. La procedura di aggiornamento deve essere portata a termine in modo corretto; se si dovesse verificare un errore, provare a riavviare il PC (ed eventualmente il server) e rieseguire l’aggiornamento senza fare backup; se continua a verificarsi errore, contattare Azserve.
    8. Al termine dell’aggiornamento è bene riavviare il PC (ed eventualmente il server) per liberare la memoria e le risorse occupate durante la fase di aggiornamento.
    9. Al primo avvio del client potrebbe venire richiesto il suo aggiornamento; selezionare Sì ed aspettare il completamento dell’operazione. EUMED viene riavviato automaticamente.

You must be logged in to post a comment.