Update Eumed – versione: 6.3.4; data rilascio:23/05/2014

È possibile scaricare il file della versione dal link posto alla fine delle note di rilascio oppure selezionare l’opzione “internet” dal programma per l’aggiornamento eumedupdate

Avvisi

  • In alcuni casi potrebbero essere necessarie anche alcune ore per applicare questo aggiornamento. Si consiglia quindi di eseguirlo quando si ha del tempo al termine di un ambulatorio
  • Per il corretto funzionamento di Eumedsync (medicina di rete) è necessario aggiornare tutti gli Eumed della rete a questa versione.

Ecco una lista delle novità e degli aggiornamenti apportati ad EUMED nella versione 6.3.4

Stampa del promemoria bianco (solo regione Veneto)

  • Azserve comunica che a partire dal giorno 14 luglio 2014, salvo altre disposizioni regionali, sarà necessario procedere con l’avvio della stampa del promemoria bianco per le ricette farmaceutiche.
    Inizialmente verranno stampate su promemoria bianco solo le ricette farmaceutiche aventi codice di autenticazione fornito dal ministero (ricette prive di errori bloccanti).
    Si continuerà invece ad utilizzare la ricetta rossa per le stampe di ricette specialistiche (tutte) e farmaceutiche con errori bloccanti.
  • Per abilitare la funzionalità di stampa su promemoria bianco, dopo aver effettuato l’accesso, cliccare su “Impostazioni” -> “Servizi” e alla voce “Nel caso di ricette SSN stampare su” selezionare “PROMEMORIA” dal menù a tendina. Per confermare la scelta premere sul pulsante “Salva”.
  • Per definire la periferica dove verrà stampato il promemoria cliccare su “Impostazioni” -> “Stampanti”. Scorrere l’elenco dei vari tipi di stampa fino all’ultima voce “Promemoria” e selezionare la stampante desiderata dall’elenco. Se la stampante delle ricette rosse e quella del promemoria dovessero coincidere, al momento della stampa, nel caso in cui venisse stampata una ricetta rossa al posto del promemoria, Eumed mostrerà un messaggio di avviso in modo da poter sostituire il tipo di carta.

Stampa farmaci / presidi sanitari

  • Nella maschera “Utilità” -> “Farmaci / presidi sanitari” sono stati aggiunti i due nuovi filtri “Escludi i farmaci non mutuati” ed “Escludi i farmaci in DPC” per affinare ulteriormente la ricerca dei farmaci da stampare.

Stampa prestazioni

  • Nella maschera “Utilità” -> “Prestazioni” è stato aggiunto il filtro “Solo SSN” che permette, se attivato, la stampa delle prestazioni eseguite solo sui pazienti del Servizio Sanitario Nazionale.

Presa in carico ADIMED

  • E’ stata aggiunta la finesta “Presa carico adimed” all’intreno del menù “Utilità” -> “Altro”. Questa permette un veloce colpo d’occhio su tutti i pazienti del medico che possiedono la presa in carico. Selezionando, inoltre, uno degli assistiti presenti in maschera e premendo sul pulsante “Inserisci” il medico può rapidamente creare e salvare una prestazione collegata ad esso.
    Come per la maschera delle vaccinazioni antinfluenzali, anche qui è presente il filtro che permette di ricercare tra i pazienti mediante nome e cognome.

Impostazioni

  • E’ stata creata la nuova opzione “Mantieni valorizzata la motivazione” che, se attivata, mantiene memorizzato per le successive prescrizioni il valore del’ultima motivazione inserita dal medico nella ricetta specialistica. Il medico può trovare questa proprieta e valorizzarla a propria gusto nella maschera “Impostazioni” -> “Prescrizioni”.

Appuntamenti

  • Nella maschera “Utilità” -> “Appuntamenti” è stata aggiunta la possibilità di ricercare gli appuntamenti tramite cognome e nome del paziente con cui sono stati fissati.

Farmaci / presidi sanitari

 

Indicazioni per l’aggiornamento

Si ricorda che l’aggiornamento riguarda il database e non il client; per i gruppi nei quali è presente un server viene aggiornato solo quest’ultimo, mentre nei PC dove sono presenti più database l’aggiornamento deve essere eseguito ad ognuno di essi; si ricorda anche a chi utilizza la sincronizzazione che i database interessati devono avere tutti la stessa versione. Inoltre, l’aggiornamento potrebbe richiedere molto tempo per la sua esecuzione; è bene quindi eseguirlo quando l’ambulatorio non è aperto al pubblico.

NB: la procedura potrebbe impiegare diverso tempo per portare a termine questo aggiornamento (in particolare nei medici in rete potrebbe durare alcune ore).

    1. Scaricare il file contenente l’aggiornamento dal link qui sotto:
    2. Lanciare il programma eumedupdate presente nella cartella di installazione di EUMED (solitamente “C:\Program Files (x86)\Eumed”).
    3. Selezionare il file appena scaricato, premere il pulsante Aggiorna ed aspettare l’apertura della finestra di aggiornamento.
    4. Nella maggior parte dei casi non c’è il bisogno di modificare i parametri nelle schede Generale e Backup della finestra di aggiornamento; tuttavia, chi dovessi avere dei dubbi in merito sul da farsi contatti Azserve che fornirà le dovute delucidazioni.
    5. Premere quindi il pulsante Aggiorna
    6. Durante la fase di aggiornamento nessun client deve essere collegato o deve collegarsi al database interessato; in caso contrario potrebbero verificarsi malfunzionamenti o perdite di dati.
    7. La procedura di aggiornamento deve essere portata a termine in modo corretto; se si dovesse verificare un errore, provare a riavviare il PC (ed eventualmente il server) e rieseguire l’aggiornamento senza fare backup; se continua a verificarsi errore, contattare Azserve.
    8. Al termine dell’aggiornamento è bene riavviare il PC (ed eventualmente il server) per liberare la memoria e le risorse occupate durante la fase di aggiornamento.
    9. Al primo avvio del client potrebbe venire richiesto il suo aggiornamento; selezionare Sì ed aspettare il completamento dell’operazione. EUMED viene riavviato automaticamente.

You must be logged in to post a comment.